Quanti tipi di parquet esistono? 

Il parquet è un pavimento composto da liste di legno massello, legno multistrato o altri materiali che imitano l’aspetto del legno. Il parquet è uno dei pavimenti più tradizionali e pregiati, apprezzato per il suo aspetto elegante, il suo calore naturale e la sua durata. Esistono diversi tipi di parquet, ognuno con le sue proprietà e peculiarità. In generale, il parquet può essere classificato a seconda del materiale utilizzato, della modalità di posa e della finitura. Scopriamo le diverse tipologie di parquet relative alle diverse caratteristiche del pavimento. 

I tipi di parquet possono essere distinti in base a diversi criteri, tra cui:

  • Il materiale: il parquet può essere realizzato in legno massello, in legno multistrato o in altri materiali, come il laminato o il PVC.
  • La dimensione dei listelli: il pavimento può essere realizzato in listelli di diverse dimensioni, dai piccoli listelli a mosaico fino alle grandi plance.
  • La finitura: può essere verniciato, oliato, cerato o trattato con altre tecniche.
  • Il metodo di posa: il parquet può essere posato in diversi modi, ad esempio flottante, incollato o su massetto.

In base al materiale, i diversi parquet più comuni sono:

  • Parquet in legno massello: il più tradizionale e pregiato. È realizzato con un unico pezzo di legno, che conferisce al pavimento un aspetto naturale e durevole.
  • Parquet in legno multistrato: è un tipo di parquet più economico e versatile del parquet in legno massello. È realizzato con diversi strati di legno, che lo rendono più resistente e adatto a diversi ambienti.
  • Simil-Parquet in laminato: viene costruito con pannelli di legno truciolare rivestiti con una pellicola di legno. È costituito da polvere di legno(supporto), pannello centrale medium density in HDF o MDF e rivestiti con una pellicola in plastica che è una “fotografia del legno”. È economico e facile da posare, ma meno resistente del parquet in legno massello o multistrato.
  • Simil-Parquet in PVC: creato con un materiale sintetico. È un tipo di parquet economico e resistente, ma meno naturale del parquet in legno.
  • SPC: anch’esso simil-parquet realizzato con polvere di marmo e colla.

I parquet con legno vero hanno una maggiore resistenza e durano più a lungo. I simil-parquet sono perfetti per brevi periodi o per ambienti in cui si ha un cambio di arredamento regolare. 

In base alla dimensione dei listelli, le tipologie di parquet più comuni sono:

  • Parquet a listelli: è il tipo più comune. È realizzato con listelli di diverse dimensioni, dai piccoli listelli a mosaico fino alle grandi plance.
  • Parquet a mosaico: è fatto con piccoli listelli di legno disposti in modo irregolare.
  • Parquet a plancia: è creato con grandi listelli di legno.

In base alla finitura, possiamo classificare i tipi di parquet come:

  • Parquet verniciato: è molto comune. La vernice conferisce al pavimento un aspetto lucido e uniforme.
  • Parquet oliato: viene trattato con olio che dona al pavimento un aspetto naturale e satinato.
  • Parquet cerato: è trattato con cera che conferisce al pavimento un aspetto lucido e protettivo.

La finitura si applica sul parquet realizzato con legno vero e non sul simil-parquet. 

In base al metodo di posa, i parquet più conosciuti sono:

  • Parquet flottante: viene posato senza essere incollato al massetto. Questo metodo di posa è più semplice e veloce rispetto alla posa incollata.
  • Parquet incollato: posato incollando i listelli al massetto. Questo metodo di posa è più resistente e duraturo rispetto alla posa flottante.

La scelta del tipo di parquet più adatto dipende da diversi fattori, tra cui le esigenze estetiche, le esigenze di resistenza e il budget disponibile.

Bruno Parquet, pavimenti in legno dal 1929 

Casa green con il parquet? La scelta di un pavimento in legno rappresenta sicuramente un buon punto di partenza per avere una casa ecosostenibile e al 100% green nel rispetto dell’ambiente.

La profonda conoscenza del legno unita alla qualità della materia prima sono all’origine dei raffinati parquet firmati Bruno, pavimenti in legno dal 1929.

Ampia scelta: dal lamparquet al listoni in massello e dai prefiniti ai pavimenti per esterni, tante proposte per ogni gusto e per ogni esigenza abitativa.

Per maggiori informazioni visita la sezione contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *